Incontri di "Fine Settimana"

chi siamo

relatori

don G. Giacomini

programma incontri
2017/2018

sede incontri

corso biblico
2017/2018

incontri anni precedenti
(archivio sintesi)

pubblicazioni

per sorridere

collegamenti

rassegna stampa

preghiere dei fedeli

ricordo di G. Barbaglio

album fotografico

come contattarci

Enrico Peyretti

Torinese, č stato presidente nazionale della Fuci. Ha fondato con un gruppo di amici ed ha diretto per trent'anni la rivista il foglio (nulla a che vedere con Giuliano Ferrara!), che esprime le ricerche e gli impegni di rinnovamento ecclesiale, di fronte ai problemi dell'uomo nella cittā e nella zona di Torino.
Ha insegnato storia e filosofia nei licei torinesi. Da alcuni anni č collaboratore fisso della rivista quindicinale Rocca, per la quale redige la rubrica "fatti e segni". Fa parte del comitato di redazione della rivista Servitium, per la quale ha curato un quaderno sul tema "Custodi della memoria", di prossima pubblicazione. Svolge attivitā come ricercatore per la pace nel Centro Studi "Domenico Sereno Regis" di Torino.
Amerebbe firmarsi "irenologo", uno che parla e testimonia della pace.
Sempre nell'ambito della cultura della pace si č interessato anche del recuperare la memoria storica civile italiana.

Tra le sue pubblicazioni:
Dall'albero dei giorni. Soste quotidiane su fatti e segni (intr. di Goffredo Fofi), Servitium ed., 1997;
La politica č pace, Cittadella, 1998;
Per perdere la guerra, Grande, 1999;
Dov'č la vittoria? Piccola antologia aperta sulla miseria e sulla fallacia della guerra, Il Segno dei Gabrielli editori,Negarine (VR), 2005;
Esperimenti con la veritā. Saggezza e politica di Gandhi, Pazzini, Rimini, 2005;
Il diritto di non uccidere. Schegge di speranza, Il Margine, Trento 2009;
Dialoghi con Norberto Bobbio su politica, fede, nonviolenza, Claudiana editrice, Torino 2011.

Enrico Peyretti ha tenuto i seguenti incontri di "Fine Settimana" (o precedenti):
  • La memoria civile: fondamento di identità e appartenenza, 14 febbraio 1998;
  • Turoldo, cantore e testimone di bellezza tra le tragedie del mondo, 12 maggio 2001.
Login

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!